Powered by Blogger.

Fai da te | Bacheca porta smalti

Da un bel po di tempo mi balenava in testa questo progetto, crearmi da sola una bacheca o una qualsiasi cosa porta smalti perchè in giro non trovavo mai niente di adatto o che mi piacesse! E allora sono iniziate le ricerche su internet dove ho visto di tutto di più, ma ugualmente non ero convinta, o non mi piaceva o non ero in grado di poterlo fare da sola. E allora un giorno andando al supermercato, fuori ho visto molte cassette di legno della frutta accatastate e li si accese la lampadina!.........................
Ho deciso di condividere con voi il procedimento per realizzare questa bacheca, dato che è molto semplice e ci sono riuscita benissimo da sola ! Sono sicura che a molte piacerà l'idea !


Per prima cosa con l'aiuto di un seghetto ho tagliato i 4 piedi della cassetta, cosi da dividerla in due parti :


Dato che il legno delle cassette della frutta è abbastanza morbido, credo che sia un passaggio abbastanza facile per tutte, da poterci riuscire da sole, ma in ogni caso, per evitare incidenti di percorso potete sempre farvi aiutare da una mano maschile!
Successivamente, con l'aiuto di un cacciavite, ho smontato i vari pezzetti che componevano la cornice della cassetta appena tagliata.


Adesso, tenendo come modello la bacchetta di legno più corta ( prima ho provato se incastrava bene nella nostra base per la futura bacheca, se non incastrava e restava lenta, le tagliavo qualche centimetro più lunghe), ne ho tagliate altre 3, in modo da avere 4 listarelle di legno uguali che successivamente formeranno le nostre mensoline su cui riporre gli smalti!


Dopo questo passaggio, riprendo la base della nostra bacheca per montarci le varie mensoline che ho appena tagliato. Bisogna fare bene attenzione che vadano leggermente ad incastrare e non restino larghe sennò non si conclude niente. Nel caso in cui non incastrano, potete ritagliare una strisciolina di legno per fare da spessore. In ogni caso, ogni mensolina sarà incastrata anche con un po di mastice per farla aderire e restare ferma, per non far crollare tutti gli smalti. Io ho montato i vari piani, prendendo come punto di riferimento i chiodini che tengono insieme la parete della nostra bacheca e quindi ho montato le 4 mensoline ad incastro e con un po di mastice o colla, voi ne potete fare sia di più che di meno. A due a due, le ho montate e lasciate aderire con un peso sopra per qualche ora.


Dopo aver montato e fatto incollare per bene tutti e 4 i ripiani, con l'aiuto di un cacciavite a stella, ho creato due buchini per andarla poi ad appendere e ho dato qualche mano di pittura per rendere il tutto più carino. Ho usato una spugnetta per pitturarla perchè mi piace l'effetto un po vecchiotto e rovinato che lascia.


Siamo alla fine!! Ho lasciato asciugare la pittura per un giorno, cosi anche la puzza se n'è andata. Ho piantato due chiodi al muro e l'ho appesa!! Poi mi sono divertita a sistemarci tutti i miei smalti, che per fortuna ci sono andati tutti precisi senza che nessuno sia rimasto fuori!

E voilà!! Non è carinissima? Io ne vado fierissima di questa mia creazione perchè l'ho realizzata e ideata (soprattutto) da sola senza aiuti e spunti da nessuno. E poi, creandola io da sola, passaggio per passaggio, l'ho realizzata perfetta per i miei gusti proprio come la volevo! 


 Spero vi sia piaciuta questa mia idea e di avervi dato qualche spunto per realizzare la vostra postazione smalti faidate!

1 commento

  1. un amoreeeee peccato che io sono una frana in questi lavori

    RispondiElimina