Powered by Blogger.

Purposefull, Garden of Eden - I benefici degli oli essenziali e i loro molteplici usi

Se prima di adesso non conoscevate gli oli essenziali o avevate le idee un pò confuse su di essi, questo post farà al caso vostro! Vedrò di fare un quadro il più possibile generale e semplice sui benefici degli oli essenziali e i loro molteplici usi, presentandovi anche un prodotto inviatomi dall'azienda Purposefull, rivenditore Amazon. Gli oli essenziali sono delle sostanze davvero pregiate, estratti dalle loro rispettive piante aromatiche. Facciamo attenzione però a non confonderli con gli oli aromatici o fragranze cosmetiche, in quanto sono due cose diverse. Pur chiamandosi "oli", hanno una struttura molecolare ben diversa dai soliti oli vegetali che siamo soliti ad avere, infatti gli oli essenziali non sono diluibili in acqua ma solo in alcool, oli vegetali, creme naturali o burri vegetali.

Sono dei prodotti altamente concentrati e dalle infinite proprietà benefiche per il nostro organismo, la nostra mente e la nostra mente, e proprio per questo vanno usati con cautela e quasi mai puri ma meglio se diluiti. In natura ne esistono davvero tanti, ognuno dei quali ha diverse proprietà, ma adesso vedremo insieme 6 oli essenziali e vedremo di individuarne le principali caratteriste e usi.


L'azienda mi ha inviato una scatola con 6 oli essenziali da 10 ml ciascuno che trovo davvero comoda come idea, ma lo trovo soprattutto più economico e conveniente invece che acquistarne uno solo. 
Tutti gli oli essenziali sono perfetti da mettere nel diffusore di essenze e vaporizzarle per casa, a seconda delle situazioni e dei loro benefici, li amerete sicuramente.


Olio essenziale di Lavanda: è l'olio essenziale lenitivo per eccellenza, ottimo per calmare pruriti dovuti a punture d'insetto o leggere ustioni sia da fiamme che solari. E' calmante e rilassante, perfetto per curare naturalmente problemi d'insonnia o ansia e stress. A me piace usarlo come ingrediente speciale nelle mie ricette di bellezza, ad esempio ne aggiungo qualche goccia nel mio scrub viso in modo da avere un prodotto, oltre che esfoliante anche lenitivo e rilassante. Perfetto anche da aggiungere a qualche crema viso per renderla ancora più delicata.

Olio essenziale di Lemongrass: olio che ricorda sicuramente il profumo del limone ma che non deriva da esso. E' perfetto per eliminare i cattivi odori, ad esempio se in cucina avere preparato del pesce o nei bagni per avere un aria pulita e purificata, aggiungetene qualche goccia nell'acqua per lavare i pavimenti. E' rinfrescante e purificante anche per la pelle in caso di acne, potete usarlo insieme a dell'acqua distillata per fare degli impacchi giornalieri sul viso. Ottimo per scacciare gli insetti e per alleviare dolori muscolari. Mi piace anch'esso da usare nello scrub o maschera viso per avere un azione purificante sulla pelle contro l'acne ma lo uso anche con altri olietti per creare uno spray antizanzare.

Olio essenziale di Eucalipto: anch'esso un olio ideale come antizanzare misto ad altri oli con stesse proprietà. E' particolarmente consigliato in caso di raffreddore e sinusite, in quanto ha proprietà balsamiche e antisettiche, basterà aggiungerne qualche goccia in una pentola per fare dei suffumigi. E' anche buono per alleviare i dolori delle gambe stanche, misto a dell'olio di mandorle dolci potrete fare dei massaggi partendo dalle caviglie fino alle ginocchia. Oltre che come mix per spray antizanzare, mi piace usare questo olio quando ho il naso chiuso dovuto a raffreddore.

Olio essenziale di Menta: è stimolante ed aiuta per lo studio, in modo da aumentare la concentrazione. In caso di mal di testa, qualche goccia massaggiata sulle tempie dovrebbe aiutare moltissimo a farlo alleviare. E' un ottimo rinfrescante e ottimo per far passare i crampi. Inoltre qualche goccia su un batuffolo di cotone è utilissimo per far passare la nausea e aiutare la digestione. Ottimo anch'esso per fare dei suffumigi contro il raffreddore e naso chiuso.


Olio essenziale di Arancio Dolce: è l'olio essenziale più delicato e dolce. Ha potenti proprietà calmanti e rilassanti, perfetto per alleviare stress e ansia, viene addirittura usato come antidepressivo in quanto ispira gioia e felicità. E' un ottimo tonificante con potere astringente e purificante in particolare per pelli grasse. A me piace usarlo per profumare e dare quel tocco in più ai miei burrocacao fatti in casa, ma anche nelle creme o scrub, visto che è molto delicato. 


Olio essenziale di Tea Tree: l'olio essenziale più famoso e dai mille usi! E' l'antibatterico per eccellenza, perfetto contro infezioni, funghi, infiammazioni e pruriti, usato per afte e gengiviti. Va spessissimo in coppia al gel d'aloe vera in cui viene diluito e massaggiato sulle zone che ne hanno bisogno. E' ottimo contro la forfora, per capelli grassi e pruriti, basterà diluirne due gocce nella vostra quantità di shampo. Un tocca sana per pelli miste ed impure, per aggiungerlo allo scrub o maschera viso ed amplificarne le proprietà. Due goccine su un cottonfioc e applicate su un brufolone, vi aiuteranno a sconfiggerlo.

Spero tanto di esservi stata utile con questo post-recensione e spiegazione sugli oli essenziali e soprattutto spero di non essermi dilungata troppo! Alla prossima! 

Nessun commento