Powered by Blogger.

Cantine Pepi, Nuovo progetto enogastronomico - Matto Syrah Terre Siciliane e Sfoglia di prosciutto, formaggio e pomodoro

E' con grande piacere che vi presento un nuovo progetto che il mio blog ospiterà per sei settimane! Un progetto dedicato alla degustazione di nuovi vini realizzati nella mia terra, in Sicilia, dall'azienda agricola Cantine Pepi che mi ha gentilmente omaggiata di una campionatura che vi presenterò pian piano. Una volta a settimana, vi aspetto qui sul mio blog per un appuntamento enogastronomico alla scoperta di nuovi vini abbinati a ricette, dalle più semplici alle più elaborate e pazze! In anteprima ho avuto la possibilità di testare per voi dei vini nuovi prodotti dall'azienda che usciranno e si potranno acquistare nei prossimi mesi. Grazie a questi post avrete la possibilità di poterli vedere in anticipo ed avere anche le mie personali impressioni.


Se vi registrerete alla pagina "Segreta delle Vignaiole", accessibile da questo link e inserendo "testerecensioni" come Coupon, potrete subito conoscere meglio e in assoluta anteprima questi vini nuovi e ricevere dei fantastici omaggi descritti nella pagina!


 
Il primo vino che vi presenterò oggi è Matto, matto nel senso di fuori dal comune come il nome del vitigno Syrah, forse persiano, forse siciliano di Siracusa, passato in Francia e, poi, tornato a casa Matto anche per la sua luce interna, un rosso rubino con delle marcate, persistenti, sfumature viola. E Matto per il suo profumo di spezie e di vigna e sul mondo, un occhio avvolgente che lentamente ti incanta. Le viti di Syrah sono coltivate a spalliera e Guyet semplice. Si vendemmia a cavallo tra la meta' e la fine del mese di settembre Matto ha una capacità di invecchiamento fino a quattro anni.


Ho deciso di abbinarlo ad una ricetta semplice e facile che possiamo realizzare tutte anche con pochissimo tempo a disposizione. Ho deciso di realizzare una semplice sfoglia farcita con prosciutto, formaggio e pomodoro, una ricetta che può sembrare banale e scontata ma che abbinata ad un rosso vivo, scuro e importante come Matto, diventa speciale.



Ingredienti:
- Rotolo di Pasta Sfoglia (possibilmente rettangolare)
- 150gr circa di Prosciutto Cotto (o qualche altro salume a vostro piacere)
- 150gr circa di Soresina affettata o qualsiasi altro formaggio a pezzi
- Salsa di pomodoro q.b. condita con un po' di sale.


Procedimento:
Inizio a stendere il mio rotolo di pasta sfoglia su una teglia da forno, facendone fuoriuscire circa metà per ricoprire il tutto a fine preparazione. Inizio a stendere la salsa di pomodoro in modo uniforme su tutta la base della pasta sfoglia e spolvero un po' di sale per condirla. Successivamente inizio a fare il secondo strato con il prosciutto cotto, cercando di coprire bene tutta la superficie, lasciando soltanto qualche centimetro di bordo per la chiusura. Per finire faccio la stessa cosa con la soresina o formaggio. Adesso prendo la metà del rotolo che ho lasciato fuori e lo adagio sull'altra metà per chiudere il tutto, sigillando i bordi con l'aiuto delle dita o di una forchetta. Mi assicuro che sia chiusa con cura per evitare fuori uscite di prodotti. Con una forchetta, bucherello leggermente i bordi che ho chiuso e la superficie. Spennello con dell'olio o latte la superficie e inforno a 180° per circa 30 minuti.




Quando si è raffreddata, su un tagliere la taglio a pezzetti e servo su un vassoio, insieme a qualche stuzzichino, per una cena diversa, leggera, semplice ma arricchita dal sapore forte, denso e corposo del vino rosso Matto. Caratterizzato da un colore davvero scuro, cosi scuro che nel bicchiere non si riesce a vedere neanche il fondo, un profumo speziato di frutti rossi ed un gusto davvero ricco e forte che stuzzicherà il palato.

Nessun commento