Powered by Blogger.

PrettyGuide - Abiti realizzati a mano in stile anni '20 per matrimoni o feste a tema

Che siano matrimoni, feste di lusso o feste a tema, questo è il periodo giusto per pensare di acquistare il vostro abito perfetto. Io oggi voglio mostrarvene due, abiti fantastici, eleganti e di classe perfetti per ricorrenze in cui si richiede molta eleganza. Entrambi sono degli abiti realizzati a mano in stile anni '20, anni in cui è stato ambientato il famoso film "Il Grande Gatsby" ed infatti rispecchia perfettamente alcuni abiti utilizzati dagli attori del suddetto film. Pur essendo due abiti con uno stile anticheggiante e dal modello un pò classico, a me piacciono parecchio perchè rispecchiano il giusto concetto di eleganza e classe che cerco io. Lunghezze e scolli sobri, senza eccedere nel "troppo" e nel "volgare", più di 1000 lustrini e paillettes per decorarli.


Entrambi gli abiti sono realizzati in tessuto poliestere da lavare esclusivamente a mano in modo delicato per evitare di perdere tutti i lustrini. Vista l'importanza dei due abiti cosi ricchi, vi consiglio di abbinarli ad accessori sobri e fini per evitare uno spiacevole effetto "pacchiano".





Il primo abito che vi mostro ha una lunghezza perfetta, arriva giusto al ginocchio e da lì in poi scendono queste frange di filo nero che si muovo a ritmo con i vostri passi e movimenti, particolare che caratterizza e rende particolare l'intero abito.

Lo scollo è rotondo, per niente profondo. Le maniche scendono fino a metà spalla senza risultare nè troppo corte ma neanche troppo lunghe. E' ricoperto da oltre 1000 paillettes e lustrini, dettagli che lo rendono particolare e unico nel suo genere.

Infatti quest'abito può essere definito una vera e propria opera d'arte in quanto è cucito e lavorato interamente a mano. Non è per niente trasparente, anzi è rivestito doppiamente per farlo scivolare meglio addosso ed evitare trasparenze. La chiusura è una cerniera che percorre tutta la schiena.








Anche il secondo abito ha una lunghezza giusta che non lo rende ne corto ne troppo lungo, arriva perfettamente al ginocchio con il suo bordo finale smerlato e arricchito con lustrini e paillettes.

E' realizzato interamente a mano, cucito e rifinito, proprio per questo viene considerato un opera d'arte artigianale. Ha uno scollo rotondo che resta sobrio senza essere profondo, le maniche sono a spalla larga e lasciano tutto il braccio scoperto.

Siccome non amo particolarmente lasciare scoperte le mie braccia, ho preferito abbinarlo ad una giacca nera semplicissima.






 
Se siete interessati o vi incuriosisce lo stile, vi invito a dare uno sguardo al loro sito dove potrete trovare anche altri stili e modelli di abiti. 

Nessun commento